Foto-viaggiando del lunedì*: (piccolissime) cronache dalla Terra dei Sorrisi

sorrisi

C’era una volta e c’è ancora…la donna più piccina del mondo. Non abita in una favola, ma nel nord della Thailandia, nei dintorni di Chiang Rai. Vive vendendo ai turisti oggetti realizzati con la particolare tecnica di ricamo geometrico, tipica dell’artigianato locale. Sarà per le sue dimensioni o per le tecniche di direct marketing perfezionate negli anni o per il sorriso irrestibile, ma è impossibile sfuggirle (i due cuscini ricamati che ho sul divano di casa possono testimonarlo). E quando la piccola venditrice acciuffa un turista di passaggio gli piazza sulla testa un buffo copricapo.

E ride sempre come se fosse la prima volta.

* Questo post nasce da un’idea di Patato Friendly – diario di viaggio e non di una mamma viaggiatrice e del suo piccolo Patato