Carnevale: la fantasia su ruote sfila sotto casa

Devo ammetterlo, non amo particolarmente gli eventi carnevaleschi, sfilate, parate, carri e tutti quei dolci fritti che non posso mangiare nella quantità che vorrei… Ogni tanto avrei la curiosità di andare il Carnevale di Venezia ma penso che una volta lì mi verrebbe un attacco di panico da eccesso di folla. O a volte mi chiedo come potrebbe essere il Carnevale di Rio….

Per fortuna ho un piccolo carnevale curioso proprio vicino a casa. Anzi a casa. A Imola si svolge ogni anni (dal 1996 mi pare) il Carnevale dei Fantaveicoli. Il “concept” è peculiare: passione per i mezzi di spostamento + slancio ecologico + inventiva romagnola e mettiamoci pure Imola città dei matti = carnevale dei Fantaveicoli.

foto-antonio-malagutti

foto: Antonio Malagutti

Al posto dei tradizionali carri motorizzati qui sfilano mezzi a trazione umana,  dai più semplici ai più complessi e arzigogolati. Ci si può iscrivere e sfilare con qualunque mezzo che corrisponda ai requisiti ecologici: va bene anche un bici “pimpata” e un buon costume, ma chiaramente c’è un concorso e se si vuole vincere bisogna elaborare un progetto veramente speciale. Altrimenti si resta tra il pubblico, ci si gode lo spettacolo (e i dolci fritti).

bimba2

foto: Daniela Patanè

Annunci